Per il ciclo ‘Internet’ e ‘Non si finisce mai di imparare’: il Liebster Award

Un mezzo secolo fa Ramblings of a cinephile mi ha nominata per il Liebster Award. Le devo innanzitutto un ringraziamento – a quanto pare qualcuno i miei post li legge pure! – e delle scuse per una così tarda risposta. A mia difesa, ho avuto pochissimo tempo in questo periodo e non mi sono praticamente mai collegata sul blog.

 ©connexuscommunity.com
©connexuscommunity.com

Come molti altri blogger prima di me non sapevo cosa fosse il Liebster Award finché qualcuno non mi ha nominata, quindi riassumo in breve per i futuri nominati:

  • ha origine in un blog tedesco (liebster significa il più amato in tedesco),
  • il suo obiettivo è quello di dare la possibilità ai blogger di pubblicizzare altri blog che apprezzano ma che hanno un seguito ridotto (200-300 followers).

Se sei stato nominato puoi decidere di accettare la nomina e continuare la catena, ma non c’è nessun obbligo. Se decidi di accettare, devi seguire qualche regola:

  1. Postare l’Award sul tuo blog.
  2. Ringraziare o comunque citare il blog che ti ha nominato.
  3. La persona nominata deve rispondere alle 11 domande scelte dal blogger che l’ha nominata.
  4. La persona nominata deve nominare a sua volta 11 blogger (tranne quello dal quale è stato nominato) con un seguito inferiore a 200 followers.

Le mie risposte alle domande di Ramblings of a cinephile (NB. domande e risposte sono in inglese perché Ramblings of a cinephile è un blog in inglese):

1. Favorite vacation spot? Never the same.

2. Favorite color? Green, obviously!

3. Favorite dessert? Ice cream.

4. Favorite black and white movie? Modern Times.

5. Favorite superhero? Don’t like spiderman… not batman… definitely not Superman… I’m not sure I like superheroes… Always liked their awkward friends better.

6. Favorite television show? At the moment? Supernatural.

7. Favorite book? It’s a hard one, I have a few and they change constantly. I’m going with Harry Potter because it has a special place in my heart (brought a lot of fun in my teenage years and it was the first book I read in english).

8. Favorite Beatles song? ‘Come together’.

9. Favorite dog breed?  No doubt here: Labrador (I have one).

10. Favorite beverage? Alcohol or no alcohol? Apple juice and belgian beer.

11. Favorite nerdy franchise? Not sure I have one.

Le mie nomine:

  1. Noodle Maps
  2. Urban Methexis
  3. jcgoilo.wordpress.com
  4. Ergonomica Project
  5. Brunch Travels
  6. Topi Dalmata
  7. chrindler.wordpress.com
  8. Franciacorta
  9. Projet Crocodiles
  10. Nuovo e utile
  11. Abandoned Berlin

E le mie domande per loro:

  1. Un posto dove non torneresti mai.
  2. Un personaggio fittizio per cui hai preso una cotta.
  3. Mare o montagna?
  4. Sport preferito?
  5. Se potessi vivere in un mondo di fantasia, questo assomiglierebbe a…
  6. Cibo preferito?
  7. Al cinema: vorresti commentare il film ad alta voce o preferisci il silenzio assoluto?
  8. Se la tua estate fosse una canzone, quale sarebbe?
  9. I tuoi vestiti sono soprattutto di che colore?
  10. L’ultimo concerto a cui sei stato/a?
  11. Un vizio di cui non vai fiero/a?
Annunci

2 pensieri riguardo “Per il ciclo ‘Internet’ e ‘Non si finisce mai di imparare’: il Liebster Award

  1. Ciao Wilma.
    Grazie per aver nominato NeU per il Liebster Award. Sono andata a vedere come funziona sulle tue pagine, e mi sembra che si tratti di un’idea e di una filosofia davvero apprezzabile.

    A proposito di filosofia: leggo però che l’obiettivo del premio è “dare la possibilità ai blogger di pubblicizzare altri blog che apprezzano ma che hanno un seguito ridotto (200-300 followers)”.

    NeU non è grandissimo ma, con oltre 8000 followers, oltre 2000 persone iscritte alla newsletter e una media di 40.000 visite al mese è decisamente più grande di così: per esempio, oggi Blogbabel lo segna al 51 posto tra i blog italiani.
    Insomma, accettando avrei la sensazione di infilare su NeU un abito di una taglia che non gli appartiene.

    Grazie, comunque, e in bocca al lupo per Scrivere al bar.

    1. Ciao Annamaria,
      ahem… in effetti esce un po’ dalla categoria. La colpa è mia, ho guardato un po’ sul blog se ci fosse un ‘contatore di followers‘ ma non ne ho visti (ammetto anche di non aver cercato a fondo). D’altro canto conosco NeU un po’ per caso e non avevo altre informazioni, comunque grazie per l’informazione e l’onestà.
      Un buon lavoro e buona fortuna con tutto,
      Wilma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...